GLI OLI EXTRA VERGINI DI OLIVA DI QUEST’ANNO? PIU’ PICCANTI CHE AMARI, ECCO PERCHE’