GLI EFFETTI BENEFICI DELL’OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA  SULLE PATOLOGIE LEGATE ALL’INVECCHIAMENTO SONO PIU’ PRONUNCIATI SE ABBINATI AL DIGIUNO, ALLA LIMITAZIONE DELL’APPORTO CALORICO E ALL’ESERCIZIO FISICO

Doug Mashek, PhD, professore nel Dipartimento di Medicina e Biochimica, Biologia Molecolare e Biofisica dell’Università del Minnesota, guida un team di ricercatori che ha scoperto che l’olio d’oliva nella dieta mediterranea può essere la chiave per migliorare la durata della vita e mitigare le malattie legate all’invecchiamento.
I risultati delle loro ricerche, durati otto anni, sono stati recentemente pubblicati su Molecular Cell. Il lavoro di Mashek suggerisce che l’olio d’oliva riesce ad attivare un percorso metabolico nelle cellule noto per aumentare la durata della vita e prevenire le malattie legate all’invecchiamento.

[Leggi l’articolo completo] Fonte://www.teatronaturale.it/