I MALATI DI DIABETE CHE SEGUONO UN REGIME DIETETICO MEDITERRANEO, ARRICCHITO CON OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, RIDUCONO LA NECESSITA’ DI AVVIARE FARMACI ANTIDIABETICI DEL 22%. UN RISULTATO OTTENUTO GRAZIE AL MIGLIOR CONTROLLO GLICEMICO INDOTTO PROPRIO DAL RE DEI GRASSI

I ricercatori del CIBERobn dell’Università di Navarra, guidato da Miguel Ángel Martínez-González, hanno rivelato che la Dieta Mediterranea ricca di olio extra vergine di oliva potrebbe ridurre a lungo termine, fino al 22%, la necessità di farmaci nei pazienti diabetici. Questo progresso è stato appena pubblicato sulla rivista Diabetes Care e fa parte del Predimed Study (Prevention with Mediterranean Diet). I risultati fanno parte di un ampio studio clinico, condotto in Spagna, che ha valutato 3.230 diabetici per 3,2 anni, randomizzati a tre diete: Dieta mediterranea con olio di oliva vergine, dieta mediterranea integrata con frutta a guscio mista e dieta a basso contenuto di grassi (gruppo di controllo). [Leggi l’articolo completo]

Fonte://www.teatronaturale.it/