LE FOGLIE DI OLIVO, OLTRE AD AVERE UNA GROSSA CARICA SIMBOLICA NELLA NOSTRA CULTURA, SONO RICCHE DI PROPRIETA’ BENEFICHE.

D’altro canto l’ulivo è un albero dalla tradizione molto antica. Le varietà che oggi coltiviamo derivano dall’Olea Europea, che è il risultato di molte selezioni iniziate circa 6000 anni fa. I primi a domesticare l’olivo furono gli agricoltori siriani e palestinesi. Da una pianta selvatica di Olea sylvestris, con piccole drupe e ramificazioni spinose, riuscirono a ottenere piante con frutti ricchi di olio e prive di spine. Da allora questa pianta è diventata una delle principali piante alimentari dei paesi del Mediterraneo. Inoltre trova anche numerosi usi fitoterapici nella medicina popolare. [Leggi l’articolo completo]

Fonte: https://www.coltivazionebiologica.it